LE NOSTRE PROSSIME ESCURSIONI:

  

                                Logo-Affiliata-FederTrek

 

Sabato 7 Marzo 2020

Riserva di Monte Catillo

(Traversata San Polo – Monte Sterparo – Tivoli)

 

 

         La Riserva Naturale di Monte Catillo è un’Area Protetta situata tra i Monti Lucretili e la Valle dell'Aniene. Boschi, cespuglieti, garighe e pascoli sono gli ambienti della Riserva, che ricade interamente nel territorio comunale di Tivoli. La sua peculiarità sta nel suo valore biogeografico, per le particolarità del popolamento vegetale e animale legate alla posizione geografica, di transizione tra aree diverse, la pianura romana e i primi rilievi appenninici. Il nostro percorso ci porterà ad affacciarci da Monte Sterparo, avamposto montuoso verso la Capitale.

         I sentieri sono curati, ben segnati e dotati di nuove tabelle illustrative.

 

 

 

         Partendo da Tivoli (strada per Marcellina, dopo il ponte della ferrovia) si sale seguendo il sentiero Paolo Fantini, con panoramici sguardi sulle cascate e la valle dell’Aniene con il centro storico di Tivoli. Attraversato il fosso dell’Obaco, si sale lungo le pendici del Monte Sterparo, ripide e rocciose, con brevi tratti difficili per pendenza, che richiedono attenzione. A causa di questo tratto, l’escursione non è consigliata a chi soffre di vertigini. Raggiunta la panoramica cima, si prosegue fino alla area attrezzata di Fonte Bologna. Pranzo al sacco. Ritorno a Tivoli per un tratto della Via dei Lupi.  

 

Ore di cammino: 5, dislivello: 450 m, difficoltà: E

 

Appuntamento: alle ore 9 alla stazione di Tivoli (treno da staz.Tiburtina ore 8,10)

 

Portare: borraccia, pranzo al sacco, scarpe da trekking, event. cappellino da sole/guanti, bastoncini.

 

Accompagnatori:  AEV Floriano Rocca, AEV Lanfranco Giorgi, AEV Leonardo Paleari

 

Iscrizioni: entro le ore 12  di venerdì 6 marzo contattando gli accompagnatori  (Floriano tel. 347 3339557, Leonardo 333 3401446) o via mail info@camminopossibile.it

 

Note:

- l’adesione alle escursioni è individuale, previa conoscenza del presente programma; ci si prenota dando il nome e cognome, un numero di telefono.

- contributo di partecipazione: 5 euro.

- è d’obbligo la tessera Federtrek (può essere richiesta o rinnovata anche il giorno dell’escursione,  ma perché sia valida dal giorno dell’escursione deve essere chiesta almeno due giorni prima).

- L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo e potrebbe essere annullata causa maltempo.

- Nei confronti del partecipante che scelga percorsi o modalità differenti da quelle indicate dagli accompagnatori verrà meno la responsabilità degli organizzatori.

- durante il cammino i telefonini restano spenti

Scarica La locandina

 

Domenica 15 Marzo 2020

Gole del Nera, Borgo di Stifone, Narni

 

 

 


 

L’escursione inizia dalla stazione della ferrovia dismessa che da Terni portava ad Orte. Seguiamo il tracciato della linea ferroviaria lungo le gole del Nera, un fiume che, dopo aver raccolto le acque della cascata delle Marmore e del lago di Piediluco, sfocia nel Tevere poco più avanti vicino ad Orte. Escursione ad anello, interessante per il valore naturalistico e storico. Vedremo i resti dell’imponente ponte di Augusto, raggiungeremo il piccolo borgo di Stifone, una volta cantiere navale, vedremo il luogo dove abitavano alcuni eremiti ed infine, risalendo il monte dove sorge la cittadina medievale di Narni, potremo raggiungere la Rocca, da cui si gode una vista meravigliosa.


Difficoltà: T/E;

Dislivello: 140 m dalla ferrovia a Narni, 240 m dalla ferrovia alla Rocca, che puo’ essere raggiunta anche in auto;

Lunghezza anello completo: 13 km.

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. La partecipazione è riservata ai soci in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo. Nei confronti del partecipante che scelga percorsi o modalità differenti da quelle indicate dagli accompagnatori verrà meno la responsabilità degli organizzatori                                                                                                                                                                      
*Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20– calcolo medio secondo il tipo di vettura e il numero dei passeggeri) . Contributo consigliato fisso pro-capite: 13 euro.
*E’ obbligo dei soci conoscere il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito alla voce “IL GEP”.
                                                                                                                                                                                      

 

TESSERA FEDERTREK: obbligatoria € 15 – Minori € 5

ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking , è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti antivento/antipioggia, sono consigliati i bastoncini.

TRASPORTO: auto proprie.

PORTARE: Pranzo al sacco, acqua, torcia, guanti, cappello, occhiali da sole, bastoncini.

APPUNTAMENTO: h. 07,30 Bar Antico Casello Metro Rebibbia.

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
AEV Marco Bailetti  349 405 8276
AEV Maria Cristina Di Nunzio  334 752 7697
AEV Giuseppe Virzi

G.E.P.: Via di Casal Bruciato, 15 – 00159 Roma  

www.escursionigep.it- escursionigep@gmail.com
Il Cammino Possibile: Via Monte Odorisio, 21 – 00131 Roma
www.camminopossibile.itinfo@camminopossibile.it

FederTrek: Via S.Giovanna Elisabetta, 56 – 00189 Roma
www.federtrek.orgsegreteria@federtrek.org

Scarica La locandina