image001

 

 

 

Programma delle Attività 2019

 

-          I recapiti telefonici dei nostri accompagnatori li trovate nell’elenco in fondo alla pagina.

 

SABATO 26 GENNAIO

Monte Sterparo, il balcone dei Lucretili.

Da Tivoli, per il sentiero Fantini alla cimetta affacciata sulla campagna, ritorno per Fonte Bologna.

Diff. E, disl. 340 m; cammino 4 ore

AEV Leonardo Paleari 333 3401446; AEV Marco Mogavero

 

DOMENICA 17 FEBBRAIO

Monte di Cambio dalla Sella di Leonessa (con le ciaspole)

(in collaborazione con ACER)

Man mano che si sale, si amplia l’orizzonte, ora sul versante del Terminillo, ora su quello di Leonessa, fino a scorgere le vette più alte dell’Appennino Centrale.

Diff. E/EE; Disl. 700 m.; Durata 5 h.; Distanza Km. 13

AEV Marco Bailetti 349 4058276; AEV Piera Volpati; AEV Giulia Petrangeli

 

SABATO 23 FEBBRAIO

Monte Catillo

Un classico anello, una gradevole passeggiata per la sughereta di Sirividola e l’area pic-nic di Fonte Bologna, osservando le particolarità naturalistiche della Riserva.

Diff. E, disl. 350, ore 5, km 9

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AEV Luca Ciatto

 

SABATO 2 - DOMENICA 3 MARZO

Da Orvinio a Riofreddo seguendo i passi di Benedetto e le tracce dei lupi

Tra borghi medioevali, castelli e siti archeologici lungo il Sentiero di Henri Coleman

Diff E, disl massimo 350 m, km totali 30

AEV Daniel Bazzucchi 333 3558967; AEV Maria Cristina Di Nunzio

 

SABATO 9 MARZO

L’Appia Antica da S. Maria delle Mole.

Sulla Regina Viarum dal miglio a Cecilia Metella, con spaghettata finale.

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AEV Lanfranco Giorgi

 

DOMENICA 24 MARZO

Magico Circeo

Da Torre Paola al porto di San Felice: uno dei più spettacolari percorsi della nostra regione, sospesi tra cielo e mare, superando il picco di Circe, la parete del Precipizio, i resti dell’Acropoli, le mura Ciclopidi fino a giungere per un sentiero di roccia al porto turistico. Non adatta a chi soffre di capogiri.

Diff. EE, disl. 540, ore 7, km 12

AEV Gigi Bonifacio 338 2326532; AEV Maurizio Gislon 331 6283693

 

SABATO 30 MARZO

Monte Fogliano (963m) ed eremo S.Girolamo

Gradevole escursioni ad anello, dentro e fuori dal bosco, con scorci sul lago di Vico e atmosfere d’altri tempi

Diff. T/E, disl. 300, km 11

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AEV Maria Cristina di Nunzio

 

DOMENICA 14 APRILE

Monte Serrapopolo da Scandriglia

Nel Parco regionale dei Monti Lucretili, la cima del Serrapopolo permette di godere un panorama vastissimo sulle montagne dell’Appennino. Solitario e selvaggio è l’ambiente di questo monte poco conosciuto.

Diff. E, disl. 650, km 10, ore 5

AEV Maurizio Gislon; AEV Giulia Petrangeli; AEV Marco Mogavero

 

VENERDI’ 19 – DOMENICA 28 APRILE

Sulla Via Francigena da San Miniato a Siena

5a settimana di cammino. Roma si avvicina.

Da San Miniato, attraverso la parte più bella della Toscana, scenderemo verso sud.

Ci fermeremo ogni giorno quando saremo stanchi, senza programmi e con l’animo del Pellegrino che, attraverso il Cammino, conosce il mondo, la generosità delle persone che incontra e le abitudini locali.

AEV Giulia Petrangeli; AEV Marco Bailetti 349 4058276

 

DOMENICA 28 APRILE

Anello di Monte Calvo (da Livata)

Magnifico anello che congiunge alcuni dei pianori più caratteristici del Parco dei Simbruini, tra faggete, abissi e doline. Un anello gentile per un’escursione all'insegna della "gentilezza".

Diff. E, disl. 400 m, 8 km.

AEV Maria Cristina di Nunzio; AEV Leonardo Paleari

 

 

SABATO 4 MAGGIO

Monte Midia (1737 m)

Da Marsia si sale per un aereo crinale, per poi scendere ad anello lungo una gradevole vallata guarnita da un laghetto.

Diff. E, disl. 390, km 9

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AV Luca Ciatto

 

SABATO E DOMENICA 11/12 MAGGIO

APRILIA: Insieme si può!

Tutti gli Accompagnatori

(programma in fieri)

 

SABATO 18 MAGGIO

Monte Lupone

Da Roccamassima (750 m) per una mulattiera e poi un sentiero che percorre varie dorsali si raggiunge la vetta di Monte Lupone (1378 m), per scendere poi attraverso la vasta faggeta, poi lecceta, fino a Cori Alto (384 m.)

Diff. E+, disl. 600 (in discesa 900)

AEV Gigi Bonifacio 338 2326532; AEV Daniel Bazzucchi

 

DOMENICA 26 MAGGIO

Monte Pellecchia da Orvinio

Un sentiero che, sfiorando il nido dell’Aquila reale del Monti Lucretili, ci conduce ai piani di erba sotto la cresta del Pizzo e alla vetta.

Diff. E, disl. 700, cammino 5 ore

AEV Gigi Bonifacio 338 2326532; AEV Marco Mogavero

 

SABATO 8 - DOMENICA 9 GIUGNO

Monti della Laga. Monte San Franco. Sentiero delle Cento Cascate

Attraversato il bosco di San Franco, si passa per il Rifugio Panepucci e si ammira uno splendido panorama sul Lago di Campotosto e poi sul Monte Corvo, Pizzo Intermesoli ed il Corno Grande.

Tradizionale sentiero, sempre affascinante: il percorso è allietato da decine di corsi d’acqua e cascatelle.

Diff. EE, Disl. 1000/700 Durata 6/6 ore, Km. 11/9

AEV Marco Bailetti 349 4058276; AEV Giulia Petrangeli; GAE Giancarlo Mariotti Bianchi

 

SABATO 15 GIUGNO

Monte Puzzillo

Dal valico della Chiesuola, prima nel bosco, poi una panoramica cresta e una magnifica discesa al valico del Morretano, per tornare ad anello attraverso la magnifica faggeta

Diff. E/EE, disl. 600, km 12

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AV Luca Ciatto

 

SABATO E DOMENICA 22/23 GIUGNO

Giornate “Natura senza barriere”

Tutti gli Accompagnatori

 

SABATO 29 - DOMENICA 30 GIUGNO

Riserva Regionale Naturale del Monte Rufeno

Seguendo il corso dell’omonimo torrente, noto per le sue acque trasparenti, si attraversa un paesaggio incontaminato, il bosco, si supera l’area dimostrativa del carbone e si raggiunge il Fosso del Gambero.

1° Giorno: Sentiero dell’Acquachiara: Diff. E; Disl. 550 m.; Durata 6.; Distanza km. 10

2° Giorno: Sentiero Bartali: Diff. E; Disl. 650 m.; Durata 4 h.; Distanza Km. 9

AEV Giulia Petrangeli; AEV Marco Bailetti 349 4058276

 

Da martedì 2 a venerdì 19 luglio

Isole Canarie: Tenerife, El Hierro, La Palma, La Gomera

Escursioni giornaliere di 5/7 ore con dislivelli di max 8oo metri

Ci accompagnano: Marco e Giulia.

Iscrizioni: e-mail: marcobailetti@yahoo.it o info@camminopossibile.it   o telefonare a Marco: 349 4058276 o Giulia 347 2988561.

L’iscrizione va effettuata entro il 28 febbraio.

(Programma già diffuso)

DOMENICA 7 LUGLIO

Lago della Duchessa

Dall’abitato di Cartore, per un erto sentiero si raggiunge una zona di montagna di pregio per l’insieme del laghetto e i pascoli d’alta quota in una corona di cime impervie.

Diff. E, disl. 850, km 12

AEV Maurizio Gislon 331 6283693; AEV Gigi Bonifacio

 

 

SABATO-MARTEDI’ 13-14-15-16 LUGLIO

Traversata della Majella

Quattro giorni per conoscere la maestosa montagna-madre dei pastori abruzzesi, rifugio di santi e briganti

Diff EE, disl. massimo 900 m

AEV Leonardo Paleari 333 3401446; AEV Cristina Di Nunzio

 

 

DOMENICA 14 LUGLIO

Monte Terminillo – Cresta Sassetelli

Itinerario classico per una escursione aerea di rara bellezza. Con panorami mozzafiato su tutto l’Appennino Centrale. Uno dei percorsi più belli del Massiccio del Terminillo.

Diff. EE; Disl. 550 m.; Durata 4 ½ h.; Distanza Km. 9

AEV Giulia Petrangeli; AEV Marco Bailetti 349 4058276

 

 

SABATO 20 LUGLIO

Rifugio Sebastiani al Velino

Una classica appagante, anche grazie al menù del rifugio.

Diff. E, disl. 600 m; ore 6

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AV Luca Ciatto

 

 

DOMENICA 28 LUGLIO

Monte Faito. Un grande Anello da VallePietra

Diff. E/EE; Disl. 650 m.; Durata 5 h.; Distanza Km. 15

AEV Giulia Petrangeli; AEV Carlo Coccia 347 3312128

 

 

MERCOLEDÌ 14 - GIOVEDÌ 15 AGOSTO

Notte di luna piena sul Morrone di Majella

(in Collaborazione con ACER)

Sotto le stelle dell’Orsa Maggiore (col sacco a pelo). Affascinante e misteriosa escursione notturna, sentendo soltanto il “rumore” del silenzio e quello dei propri passi, oltre al grido di qualche uccello notturno.

AEV Marco Bailetti 349 4058276; AEV Piera Volpati

 

 

SABATO 7 SETTEMBRE

Da Campo dell'Osso a Campaegli (1415m)

Un anello cui non manca nulla: prati, animali, grotte, paesaggi…

Diff. E, disl. 350 km 15

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AV Luca Ciatto

 

DOMENICA 15 SETTEMBRE

Monte Autore (m 1855)

Da Camerata Nuova (810 m.) per il pianoro di Camposecco e la faggeta della valle fino alla vetta

Diff. E, disl.500, ore 5

AEV Gigi Bonifacio 338 2326532; AEV Daniel Bazzucchi

 

 

VENERDÌ 20 - LUNEDÌ 23 SETTEMBRE

Isola di Ponza: quattro giorni di mare ed escursioni

Camminate e relax, bagni ed Escursioni in un mix piacevole e mediamente impegnativo.

Sarà l’occasione per gli ultimi bagni della stagione e per cogliere tutta la bellezza di questa splendida isola Pontina.

Diff. T/E

Marco Bailetti 349 4058276; AEV Gigi Bonifacio; AEV Giulia Petrangeli

 

 

DOMENICA 29 SETTEMBRE

Sprone Maraoni (m 1328)

Splendido balcone sulla Ciociaria, oltre che zona di pregio naturalistico per la faggeta e le radure erbose

Diff. E, disl. 930, km 13

AEV Maurizio Gislon; AEV Daniel Bazzucchi 333 3558967

 

SABATO 5 OTTOBRE

Da Serrone a Fiuggi (in bicicletta)

Lungo il tracciato della dismessa ferrovia, ora pista ciclabile, passando per Piglio e Acuto

Diff E, disl 200 m, km 40

AEV Gigi Bonifacio 338 2326532; AEV Leonardo Paleari

 

DOMENICA 6 OTTOBRE

Alla SS. Trinità  (1340m) da Camporotondo

Per verdi vallate senza case né campo (…per i telefonini)

Diff. E, disl. 400 m

AEV Floriano Rocca 347 3339557; M. Cristina Di Nunzio

 

DOMENICA 13 OTTOBRE

GIORNATA NAZIONALE DEL CAMMINARE

 

DOMENICA 20 OTTOBRE

Monte Semprevisa da Carpineto Romano

(in collaborazione con MONTAGNA LIBERA) La cima più alta dei Monti Lepini. Interessante escursione con affacci spettacolari sulla pianura Pontina, il Promontorio del Circeo ed il Mar Tirreno da un lato e la Ciociaria ed i Monti Simbruini dall’altro.

AEV Marco Bailetti 349 4058276; AEV Domenico Petricca

 

SABATO 26 OTTOBRE

Monte Gennaro

Da Prato Favale, una classica degli escursionisti romani: a ovest la cupola di San Pietro, a est tutte le vette dell’Appennino.

Diff E, disl 560, km 10

AEV Floriano Rocca 347 3339557; AV Luca Ciatto

 

VEN-SAB-DOM 1-2-3 NOVEMBRE

Il Cammino di S. Benedetto da Casamari a Montecassino.

Suggestivo percorso che unisce i borghi di Genazzano, Rocca di Cave e Capranica Prenestina, i borghi medioevali di Arpino e Roccasecca, passando per le selvagge gole del Melfa.

Diff E, disl massimo 450 m, in totale 61 km

Prenotazioni entro il 13 ottobre.

AEV Daniel Bazzucchi 333 3558967; AEV Maurizio Gislon

 

 

SABATO 16 e DOMENICA 17 NOVEMBRE

Il Cammino delle Terre Mutate:

1° g: Diff. EE; Disl. 700 m.; Durata 6 h.; Distanza Km. 21

2° g: Diff. EE; Disl. 700 m.; Durata 5 h.; Distanza km. 17

Due giorni sulle Terre stravolte dai sismi degli ultimi anni, portando solidarietà alle persone che hanno resistito. Un territorio favoloso che deve essere conservato e deve risorgere dalle sue rovine.

AEV Giulia Petrangeli; AEV Marco Bailetti 349 4058276

 

 

SABATO 30 NOVEMBRE

Monte Follettoso

Da Roccagiovine, per la Stretta Vallicina e il Prato dei Porcini

AEV Leonardo Paleari 333 3401446; AEV Marco Mogavero

 

 

DOMENICA 8 DICEMBRE

Campo Catino: la Via dei Fiori invernale

Da Campo Catino, passando per la Fonte del Pozzotello lungo il Sentiero Frassati per la onomatopeica via dei Fiori.

Diff. E; Disl. 300 m.; Durata 3 h.; Distanza Km. 6

Giulia Petrangeli; AEV Marco Bailetti 349 4058276

                         

 

I NOSTRI ACCOMPAGNATORI

 

 

Marco Bailetti 349 4058276

Daniel Bazzucchi 333 3558967

Gigi Bonifacio 338 2326532

Luca Ciatto 333 2094676

Carlo Coccia 347 3312128

Maria Cristina Di Nunzio 334 7527697

Gianfranco Epifani 335.271189

Maurizio Gislon 331 6283693

Marco Mogavero 348 92 32 809

Leonardo Paleari 333.3401446

Giulia Petrangeli 347 2988561

Floriano Rocca 347 3339557

 

Note:

-          In carattere più grande sono le uscite di più giorni, i cui dati di percorso saranno precisati nelle singole locandine di programma.

-          Su fondo giallo sono le attività patrocinate da Federtrek, anche per queste rimandiamo alle locandine che saranno diffuse per tempo.

-          buon cammino!